Con 25.256 visitatori, +6,8% buyer esteri e +2,3% buyer italiani, continua il successo di WHITE Show in zona Tortona

 

Sostenibilità, brand mix internazionale e un’attenta attività di scouting. WHITE Show chiude un’edizione da record con oltre 25.256 visitatori e 514 brand esposti, e fa il punto sulla ricerca e l’innovazione nel womenswear. Dal 22 al 25 febbraio, Archiproducts Milano – tra le quattro location ufficiali dell’evento insieme a Tortona 27 | Superstudiopiù, Tortona 35 | Hotel Nhow e Tortona 54 | Ex Ansaldo BASE – ha ospitato una selezione di designer eco, curata da White insieme a Cittadellarte Fondazione Pistoletto.

 

Sfoglia la gallery dell’evento!

 

 

 

                                   

 

Gli spazi di via Tortona 31 hanno fatto da sfondo a Fashion B.E.S.T., il progetto sostenibile che include le creazioni di Tiziano Guardini, Bav Tailor, Flavia La Rocca, Fraenck by Ho&Mulder e Yekaterina Ivankova. Tra gli altri, Archiproducts Milano ha ospitato anche marchi high level, come Matteomars Firenze, brand dello shoemaker che ha collaborato con Sergio Rossi, Antonio Berardi, Elie Saab ed Emilio Pucci.

 

                            

 

Continua la collaborazione tra WHITE Show e Flanders DC – District of Creativity, la piattaforma belga di supporto e promozione delle giovani imprese creative. Nel contesto del format, Archiproducts Milano ha accolto Annick Van De Weghe, che unisce la cultura sudafricana alla moda occidentale con i cappotti/coperta Lesotho e rivisitazioni di gioielli vintage. Accanto a lei, anche Helder, Morobè, Toos Franken e LN Knits.

 

                              

 

Helder Antwerp è il brand di womenswear che si concentra sulla combinazione di stile contemporaneo e sostenibilità, con una collezione di tessuti biologici e riciclati. Morobè, invece, presenta la sua linea di scarpe dal design distintivo, creata attraverso una lavorazione artigianale. Toos Franken disegna abiti enfatizzando i dettagli del tessuto, mentre LN Knits presenta le sue maglie in alpaca, realizzate a mano da artigiane peruviane.

 

                                  

                              

Sfoglia la gallery dell’evento!

Credits: STILLRAW PHOTOS